Posted on ott 28, 2015

New (and last) release out on January 2016

Ciao. abbiamo deciso di chiudere il progetto Tellaro e iscriverci alla vicina bocciofila lasciando ad altri la bellezza di fare musica in Questo paese. Ma prima di lanciare il pallino, avremmo trovato degli hard disk con qualche registrazione casalinga salvata casualmente da allegri “format c:”. Amici hanno cantato e suonato queste nostre bozze e qualcuno ha registrato il tutto. E allora noi saremmo moderatamente contenti di dire ai nostri estimatori (?) che abbiamo intenzione di far uscire questa raccolta il 31 gennaio 2016.

Posted on ago 12, 2012

Update

Stiamo scrivendo nuovi pezzi.
Non sappiamo dove finiranno e quando saranno pronti.
In perfetto stile Tellaro.

Posted on giu 13, 2011

Rehearsal time

I Tellaro sono Catania, Siracusa, Ragusa e viceversa.
Ci vediamo al meeting dell’Arsenale domenica 26 alla Villa Bellini di Catania.
Venite anche il 25 che ci stanno un sacco di belle cose.
Al momento dimenticatevi le robe morbide ed elettroniche.
Ci siamo risvegliati noiselettrici.
Per ora.

Posted on dic 27, 2010

L’Arsenale

Federazione Siciliana delle Arti e della Musica

FacebookTwitter

—————————————————–

Si comincia.

Posted on dic 21, 2010

Ceci n’est pas un post

Diario illustrato delle prove di fine decennio

Aria di auguri, di rientri di emigranti, di arrivo di cose nuove, di mani che fanno addio, di.
20 minuti fa è morto Bearzot, un uomo che fece in modo che ci scolpissero nel cervello quelle infinite tre volte di “Campioni del mondo”, parole che nemmeno la fine di questo regime superererà in contentezza. Non c’entra niente, ma lo volevamo ricordare qui. Grazie Sig. Bearzot.

Continue Reading

Posted on dic 2, 2010

Posted on dic 1, 2010

Olè

Jessica is never wrong.

Qualche tempo fa abbiamo cercato di allargare l’organico della band, ormai ridotto al minimo consentito perché non bussi solitudine, affidandoci a una sorta di annuncio, uno di quei classici sistemi anni ’70 ma, questa volta, modernizzato dal tramite web. E, incredibile dictu, qualcuno ha risposto. Non nascondiamo lo stupore; visti gli anni di assenza dal giro musica-non-leggerissima siciliana, ci aspettavamo il deserto dei Tartari. E invece, dopo aver incassato la disponibilità di un nostro grande amico musicista che adesso si dedica a suonare strumenti poco censiti dalle gazzette giovanili, sono arrivati Carlo Natoli e Sebastiano Cataudo, già in Gentless3 e in una miriade di altri progetti, a suonare rispettivamente il basso e la batteria, ma anche non solo.

Insomma si ricomincia a suonare in sala e, speriamo presto, anche in giro.

Ringraziando i ragazzi, salutiamo anche il primo pezzo fatto con questa nuova formazione: Bellolampo.

Latest Tracks

Recent Comments

  • Tazio: Mi piacerebbe molto! Ma mi sa che stiamo un pò lontanucci vero? Anyway… dobbiamo rivederci con famiglia...
  • Francesco: Gabriele (Nonno), il flicorno contrabbasso. Perché la letteratura ha bisogno di amici musicisti che dopo 8...
  • Gabriele (Nonno): Caro Tazio, perchè non mandiamo i nostri figli insieme all’asilo e alle elementari…...
  • Francesco: quelle registrazioni! c’erano più bottiglie di birra che note. oh, ma ci pensi che stai registrando...
  • andrea: sono riuscito a scordare il nord lead solo per voi. nel frattempo ciccio mi aiuta con le canzoni...